venerdì 24 luglio 2015

The Classic Book Tag


 
Buongiorno, lettori! Come sapete, adoro i classici e ne leggo molto spesso. E girovagando per la Blogosfera ho scovato questo simpatico tag tutto sui classici... Iniziamo subito, allora :3
 
Un classico celebre sopravvalutato che proprio non ti è piaciuto:
 
 
Costringere un gruppo di dodicenni, in seconda media, a leggere I promessi sposi e, come se non bastasse, a leggerne soltanto un capitolo per volta e riassumerlo e analizzarlo, è una delle tecniche più infallibili per assicurarsi che questi dodicenni odino la lettura per tutta la vita, e per il trauma ricevuto non prendano più un libro in mano. Mai più.
Non è questo il mio caso, per fortuna, perché sono sempre stata una lettrice indipendente, ma credo che questo romanzo non sia proprio l'ideale per avvicinare i ragazzi alla lettura, un ruolo che invece la scuola gli ha affibbiato da tempo...
Forse se avessi letto questo libro da sola, di mia spontanea volontà, come appunto intendo fare adesso che sono libera dalle forzature scolastiche, avrei apprezzato di più questo romanzo che da ragazzina non ho proprio digerito.

Epoca storica preferita:
 

Adoro i romanzi ambientati in epoca vittoriana, come quelli di Jane Austen o delle sorelle Bronte, che rileggerei all'infinito. Ma anche altri romanzi dell'epoca, come quelli di Dickens o di Wilde...
In particolare m'interessano quei romanzi d'epoca vittoriana, come appunto quelli di Jane Austen, che raccontano la vita agiata di campagna, i divertimenti e il codice di comportamento dell'epoca. Mi vengono in mente adesso, in particolare, le lunghe descrizioni degli abiti e dei balli nei romanzi della Austen, nonché il lungo corteggiamento. Quale donna non ha sognato di avere al suo fianco Mr Darcy, almeno una volta nella vita?
 
Favola preferita:
 
 
Sicuramente Alice nel Paese delle Meraviglie e il seguito Attraverso lo specchio, resi celebri anche dal cartone della Walt Disney che tanto mi piaceva da bambina... e tutt'ora :)
Il Paese delle Meraviglie e tutte le sue avventure mi hanno sempre incredibilmente affascinata...
 
Qual è il classico che ti vergogni di non aver ancora letto?
 
 
Qual terribile peccato! Faccio ammenda 19 volte, una per ogni anno della mia vita, per il non aver ancora letto Delitto e Castigo né nessun altro dei classici russi. Sigh! Ma me lo sento, questo è l'anno buono...
 
Cinque classici che vorresti leggere al più presto:
 
Dunque. Mi piacerebbe leggere al più presto, per l'appunto, Delitto e Castigo di Dostoevskij, e sempre in tema di classici russi anche Anna Karenina di Tolstoj, poi L'educazione sentimentale di Flaubert, di cui ho già amato Madame Bovary, Il piacere di D'Annunzio e La coscienza di Zeno di Svevo. Chissà poi cosa riuscirò davvero a leggere quest'anno :')
 
Serie o libro preferito contemporaneo basato su un classico:
 
 
Quanto mi è piaciuto questo Diario di Mr. Darcy? Perfetto, assolutamente perfetto. Lo consiglio a tutti gli amanti dei romanzi di Jane Austen, non ne resterete delusi!
 
Serie o film preferito basato su un classico:
 
 
Bellissima la versione del 2005 di Orgoglio e Pregiudizio, tratto dal celebre romanzo di Jane Austen. Trovo particolarmente azzeccata la scelta degli attori, sebbene le attrici che interpretano le sorelle Bennett non incarnino esattamente il canone di bellezza vittoriano, la recitazione, i costumi, la ricostruzione degli ambienti, le scene... Per non parlare dei dialoghi! Nulla è lasciato al caso, mai una parola o una scena fuori posto, e molti dei dialoghi riportano esattamente le parole del libro. Ho amato questo film e l'ho rivisto spesso!
Ancora, potrei citare la versione recente de Il grande Gatsby, che è anche meglio del libro stesso, o ancora il recente adattamento di Jane Eyre, che non è fedelissimo al romanzo, ad essere sinceri, ma ricalca alla perfezione la sua atmosfera cupa e la personalità della protagonista.
 
Peggior adattamento televisivo o cinematografico di un classico:
 
 
Cast eccellente, ma non me ne vogliate, Il conte di Montecristo non mi è piaciuto. Mi rendo conto che è un romanzo lungo e incredibilmente complesso, ma ho trovato il film poco fedele...
 
Un classico sottovalutato che consiglieresti:
 
 
Se una notte d'inverno un viaggiatore non è, a dire il vero, sottovalutato, ma è forse uno dei romanzi meno conosciuti di Calvino. Chi lo legge lo ama alla follia oppure lo odia del tutto, perché non lo ha capito. Eppure è il mio preferito.
 
Edizioni preferite di classici che vorresti collezionare:
 
 
Belle ed economiche le nuove edizioni Newton Compton Minimammut, ne ho giù qualcuno, permettono di leggere tanto e ad un buon prezzo :3
Mi piacciono molto anche le edizioni Universale Economica Feltrinelli, che però costano un po' in più. Pazienza!
 
Invito tutti gli amanti dei classici a fare insieme a me questo tag, mandatemi il link del vostro post, se lo fate, o scrivetemi nei commenti le vostre risposte! A presto!
Giorgia Blogger

12 commenti :

  1. Simpatico questo tag, me lo segno! Concordo pienamente su quello che hai scritto dei Promessi Sposi!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, è proprio una tortura per i ragazzini delle scuole medie... :)

      Elimina
  2. Oh Alice :3 ho avuto un periodo in cui guardavo la cassetta tutti i santi giorni poveri mamma e papà xD il libro ancora non l'ho letto perchè mi rifiuto, cioè come si fa nell'edizione che c'è in casa a tradurre Lepromatto di Marzo invece di Lepre marzolina?
    Noto che solo a me non è piaciuto Madame Bovary, comunque è un tag che dovrò fare prima o poi. Grazie di averlo postato ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, Lepromatto di Marzo davvero non si può sentire .-. io ho una vecchia edizione Newton Compton con il film di Tim Burton in copertina e la traduzione non è così male, magari potresti prender quella :) aspetto il tuo tag!

      Elimina
  3. Ciao Giorgia!!! Adoro questo tag come adoro i classici!!! Lo farò anch'io!!! E sono d'accordo con te su Jane Austen è la mia scrittrice preferita e per quanto riguarda il film di "Orgoglio e Pregiudizio" del 2005, è il mio preferito in assoluto! Matthew Macfadyen è un perfetto Mr Darcy secondo me!!! *___* Un bacione grande! :D :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo, è esattamente come anch'io mi aspettavo Darcy... E che recitazione! Straordinario.

      Elimina
  4. Mi trovo perfettamente d'accordo con I promessi sposi e anche io mi vergogno a non aver ancora letto Delitto e castigo! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un giorno lo leggeremo, Gaia... un giorno xD

      Elimina
  5. Mi piace questo tag *-* spero di farlo anch'io prestissimo!!

    RispondiElimina
  6. Io amo Jane Austen *-* e anche i MiniMammut ma per i classici ho una fissa con le edizioni Einaudi: le cover bianche con ritratto hanno un fascino tutto loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle anche le edizioni Einaudi! In particolare mi piace la cover de "Il giovane Holden", totalmente bianca ad eccezione del titolo in caratteri neri...

      Elimina

I tuoi commenti nutrono il Libro Incantato, dai anche tu un contributo col tuo passaggio! :)