giovedì 9 luglio 2015

Colours and Books Tag


 
Buonasera, cari lettori!
E' una serata molto calda, oggi, vero? Divertiamoci un po' con questo tag che ho trovato girando per la blogosfera...
 
Arancio:
Armonia interiore. Quale libro ti ha soddisfatto per il finale?
 
 
Caspita, il finale di Harry Potter e i Doni della Morte è semplicemente perfetto. Non c'è nulla che non sia studiato, tutto è al suo posto, tutto rientra nel cerchio. Non c'è niente che non vada, quasi nessuna scelta che mi sia parsa sbagliata.
Il miglior finale della saga, nonostante le morti, nonostante le lacrime, nonostante non sia, per così dire, un vero happy end. E' un happy end che, pur essendo di una saga fantasy, somiglia di più alla vita vera, dove i finali non sono mai del tutto felici... Come nella vita vera, anche questo finale è pieno di contraddizioni. L'ho adorato.
 
Grigio:
Prudente attesa. Per quale libro stai aspettando il momento giusto per leggerlo?
 
 
Lo sento, a breve mi tufferò di nuovo nel mondo di Tolkien con il secondo romanzo della trilogia del Signore degli Anelli, Le due torri. Mi manca quell'atmosfera. A breve, ma non oggi. Non è ancora arrivato questo momento.
 
Verde:
Conoscenza superiore. Un libro che ti ha aperto gli occhi.
 
 
 
Siddharta mi ha dato davvero un nuovo modo di leggere il mondo che mi circonda e soprattutto me stessa. Questo è un libro da leggere, almeno una volta nella vita. O meglio ancora, più volte, in più momenti della vita.
 
Rosso:
L'amore più appassionato che tu abbia mai letto.
 
 
 
Non mi stancherò mai di dire che per me Orgoglio e Pregiudizio contiene la storia d'amore più bella di sempre. La più bella di tutti i tempi.
 
Giallo:
Creatività. Un libro con una storia intricata di cui hai pensato "L'autore/autrice è geniale!"
 
 
Più di 700 pagine divorate in meno di una settimana. E se l'avessi letto d'estate, con tutto il tempo libero che ho a disposizione adesso, forse ci avrei messo ancora meno... Geniale, decisamente geniale La verità sul caso Harry Quebert, non riuscivo davvero a staccarmene e mesi e mesi dopo ancora ci penso.
 
Nero:
Negazione. Un libro che hai odiato fin proprio alla fine.
 
Non sono solita odiare davvero un libro, diciamo che per alcuni non simpatizzo, ma è molto difficile che un libro non mi piaccia proprio per niente dall'inizio alla fine...
 
Indaco:
Risveglio interiore. Un libro che ha messo in crisi le tue certezze.
 
 
Quante domande ha risvegliato in me Il castello dei Pirenei, quanti dubbi mai risolti, quante perplessità, e quante emozioni ancora una volta mi ha dato Gaarder...
Un bellissimo romanzo epistolare a carattere filosofico, una storia d'amore e di grandi domande rivissuta tanti anni dopo la fine di un amore che in realtà non si è mai concluso davvero. Leggetelo.
 
Blu:
Tranquillità. Un libro distensivo.
 
 
Direi che Mi arrivi come da un sogno, che sto leggendo adesso, è proprio un libro distensivo. Leggero, spiritoso, frizzante, estivo. Ottimo per una mattinata al mare, o al parco.
 
Viola:
Attitudine a identificarsi col prossimo. Quale personaggio ti rispecchia di più?
 
 
 
Sicuramente Hermione Granger della saga di Harry Potter.
Dedita allo studio, dotata di una spiccata intelligenza, perspicacia e di una buona dose di senso del dovere, ragazza coraggiosa  e altruista. Talvolta un po' saccente ed introversa. Lettrice appassionata, amica premurosa, ragazza riservata e poco propensa a mostrare i suoi sentimenti. Vedo molto di me stessa in Hermione Granger, sia per quanto riguarda i lati positivi che quelli negativi. E' un personaggio in cui mi rispecchio moltissimo.
 
Rosa:
Amore per sé stessi e per gli altri. Un personaggio che non volevi morisse.
 
 
Lo so che non ne potete più di Harry Potter, ma cosa ci posso fare? Il personaggio di cui meno in assoluto avrei voluto la morte è Severus Piton della saga di Harry Potter, ho pianto tanto da sfumare le lettere della pagina del libro... E la cosa grave è che continuo a farlo ogni volta che lo rileggo, pur consapevole di ciò che sto per leggere. Terribile. Non mi sono mai ripresa del tutto.
 
Marrone:
Soddisfazione a livello fisico. Un libro erotico o passionale.
 
 
Non ho letto molti libri di genere erotico, né ho intenzione di leggere le Sfumature. Allora citerò L'amante di Lady Chatterley, romanzo erotico che per la sua epoca ha fatto un vero e proprio scandalo a causa delle sue realistiche scene di sesso.
 
Azzurro:
Comunicazione. Un personaggio al quale avevi voglia di gridare i tuoi consigli.
 
 
Victoria de Il linguaggio segreto dei fiori. Ma quanto mi ha fatto dannare questa ragazza?
Giorgia Blogger

4 commenti :

  1. Io non ricordo se lo ho già fatto ahahhaah

    RispondiElimina
  2. Ciao Giorgia!! Bel tag e sono d'accordo con te su Orgoglio e Pregiudizio! E' un libro bellissimo! Un bacione! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao. Bel tag, e belle risposte.Alcune risposte sono davvero azzeccate e le condivido., Come 'La verità del caso Harry Queberk' :)

      Elimina
    2. E' davvero un bellissimo romanzo... Tiene col fiato sospeso fino alla fine :)

      Elimina

I tuoi commenti nutrono il Libro Incantato, dai anche tu un contributo col tuo passaggio! :)