mercoledì 2 dicembre 2015

WWW Wednesday! #27



Buongiorno, cari lettori! Siamo arrivati al primo mercoledì di dicembre, qui a casa è già pronto l'albero di Natale (♥) e anche questa settimana è giunto il momento di fare il bilancio delle letture fino ad oggi! E voi? Come vanno le cose?
Io sto affrontando un periodo ricco di impegni personali e universitari, visto che il prossimo mese inizierà la sessione invernale. Ma tra un'esame e l'altro trovo senz'altro il tempo di leggere, di raccontarvi le mie impressioni sui romanzi che leggo e ovviamente di informarmi delle vostre :)
Ancora, vi racconto con gioia che da un paio di mesi scrivo per una testata giornalistica napoletana che si chiama Eroica Fenice. Mi occupo principalmente di recensioni teatrali e di romanzi, queste ultime potete trovarle anche qui sul blog, come è successo per la recensione di Miss Jerusalem. Passate a dare un'occhiata al giornale, se vi va! Trovate i miei articoli qui.
Bando alle ciance! Pronti per il WWW settimanale?

What have you recently read?


La mia penultima lettura è stata La felicità delle piccole cose, un romanzo che avevo in libreria da un annetto almeno e che non avevo ancora letto. L'ho incominciato con aspettative non altissime, scelto principalmente perché sono molto stressata ultimamente e avevo bisogno di una lettura leggera e un po'... invernale. Che bella copertina che ha!
Contro ogni aspettativa, questo romanzo mi ha colpita davvero positivamente. Ve ne parlerò nella prossima recensione, che uscirà domani.
C'è nessuno? invece è piccolo gioiellino per bambini sulla storia dell'universo. Jostein Gaarder è uno degli autori che preferisco e non l'avevo mai letto in questa veste di autore per bambini e ragazzi. Se avete figli piccoli, fratellini o cuginetti, questo potrebbe essere un bel regalo di Natale, o una bella favola da raccontare prima di andare a dormire.

What are you currently reading?


Sto leggendo da un paio di giorni Una vita diversa, un bellissimo romanzo storico ambientato nell'Irlanda di fine Ottocento-inizio Novecento che mi è stato prestato da una compagna di università. Ha gusto in fatto di libri, lei, devo dire. E' il secondo libro che mi presta e che non mi lascia affatto delusa. Ho quasi la tentazione di comprarne una copia.

What will you read next?



La mia prossima lettura sarà Amori e segreti di Donna Esmè, una recente uscita della casa editrice LibroMania, che ringrazio per la copia digitale! Anche questo è un romanzo storico, ma stavolta ambientato a Roma. Ho la sensazione che sarà una bella lettura.

Adesso tocca a voi!
Cosa state leggendo? Scrivetemi!
Giorgia Blogger

6 commenti :

  1. Ciao,
    io ho appena iniziato a leggere "Scrivimi Ancora" di Cecilia Ahern, e devo dire che gia' mi piace.
    "La felicita' delle piccole cose" mi ispira tanto.
    Buona serata !
    -Gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Della Ahern ho letto soltanto "PS I love you" e ricordo che lo trovai carino, spero di leggere altro della stessa autrice! Ho un paio di romanzi a casa :)

      Elimina
  2. Complimenti per la collaborazione! *_*
    Sono curiosa del tuo parere su "Una vita diversa", mi ispira! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Gaia! Di "Una vita diversa" sicuramente non mancherà la recensione la prossima settimana :D

      Elimina
  3. 'C'è nessuno?' a me è piaciuto un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, è stata davvero una bella lettura anche per me!

      Elimina

I tuoi commenti nutrono il Libro Incantato, dai anche tu un contributo col tuo passaggio! :)